Zainetti etnici

Für die Filterung wurden keine Ergebnisse gefunden!

Zainetti etnici

Gli zainetti etnici, in perfetto stile gitano, uniscono in modo superbo l’utile al dilettevole: morbidi, capienti, pratici e soprattutto colorati e allegri, questi “più che borse” sono l’ideale per una giornata in spiaggia ma anche per un aperitivo tra amici in città.

Un primo mito da sfatare è quello che lega la parola zaino al mondo della scuola. Sbagliatissimo! Gli zainetti etnici possono infatti essere amici fidati in moltissime occasioni. Pensa alla comodità di avere le mani libere: lo sanno bene le mamme, ma in generale qualunque donna si ritrovi al supermercato, a fare shopping, al bar a prendere un caffè finisce con lo sbuffare per la borsa che scivola dalla spalla o, peggio, deve essere tenuta a mano. Ecco, il vostro zainetto etnico vi salverà l’umore, e cosa c’è di più prezioso di un sorriso?

Gli zainetti etnici sono un tripudio di colore ed allegria

E in virtù di ciò va posta un po’ d’attenzione negli abbinamenti. Benissimo su gonne e abiti lunghi monocromi, meglio se di nuance che riprendono il tessuto del backpack, con una collana lunga da annodare o con ciondoli e pietre dure per richiamare ulteriormente l’atmosfera orientale. Prova ad indossare uno dei nostri zaini etnici con una treccia a spiga di grano o un messy bun, orecchini creoli e un set di bangle: uno stile gipsy ma curato e chic.

Bijou Brigitte propone diverse soluzioni di trame colori: scegli il tuo preferito o divertiti a collezionarli per avere sempre lo zainetto giusto al momento giusto! Organizzare i tuoi oggetti sarà semplice: oltre al vano principale hai a disposizione due tasche esterne ed una interna per le cose più preziose e importanti. Libri, tablet, smartphone, portafoglio e tante altre cose troveranno senza fatica il loro spazio.

Come indosso lo zaino?

Oltre a tenere i nostri zainetti etnici su entrambe le spalle, e sottolineiamo che gli spallacci sono regolabili, possiamo indossarlo in modo ancora più cool. Una prima idea è quella di tenerlo per il manico, come fosse una handbag, oppure scivolato su una spalla.

Un modo alternativo e di certo meno noto è quello di allungare uno spallaccio e portare quindi lo zainetto come fosse una crossbody bag, una classica borsa a tracolla. Questo ti permetterà di avere sempre sott’occhio il tuo backpack, vantaggio importantissimo nel caos cittadino e soprattutto sui mezzi di trasporto pubblico.

Insomma, come abbiamo visto i vantaggi sono tantissimi, e non ti resta che guardare questa galleria per aggiungere uno zainetto etnico alla tua collezione di borse!